6 marzo 2019: nascita e transito del Mandala HanaO by all

Beech: dalla intolleranza alla comprensione
3 Aprile 2019
Walnut: il salto della cavalletta
19 Aprile 2019

Non voglio usare troppe parole per lasciare il palcoscenico alle immagini, ma una breve premessa la devo fare. Queste foto sono la storia della nascita del Mandala che risplende sulla home page del mio sito. Uscito non so come dalle mie mani e dalla mia fantasia in un giorno di marzo. In quel momento senza tempo non avevo altra scelta se non dedicarmi alla sua creazione. In balia degli eventi…..
Hana è una parola giapponese che significa fiore e O è il simbolo del cerchio.
Alla fine, dopo aver tentato di immortalarlo con alcune foto, non ho potuto fare altro che distruggerlo e spargere i suoi resti sul prato del giardino di casa.
E’ stato nella totalità un atto così veloce e spontaneo che non si è presentato dolore, dopo l’immensa gioia dell’averlo creato, nel distacco da quell’opera d’arte. Solo vederlo tornare da dov’era venuto.

Quel Mandala l’hai fatto anche tu!

materiale raccolto fiori freschi
raccolta di foglie di alloro e aghi di pino e molto di più
quasi pronto
al centro piccole sfere di cristallo e il prezioso fiore di semi dal Nicaragua


completato, fotografato e in attesa di essere distrutto………..

Impermanenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *